AMANATURA

Pubblicato in  "Natura" |  giovedì 8 dicembre 2011

Ho la presunzione di credere che non vi sia bisogno di spiegare nemmeno agli stranieri il motivo principale che mi ha indotto a scegliere ed a registrare con questo nome il sito che raccoglie una parte consistente delle immagini realizzate negli ultimi tre anni, da quando cioè, a malincuore, lasciai la fotografia analogica per quella digitale. La voce verbale AMA, infatti, così come il nome NATURA, sono quasi universalmente conosciuti e compresi. D’altronde ho già parlato del mio amore per la bellezza del mondo naturale nello spazio dedicato alla presentazione della mia persona e quindi è del tutto inutile, ora, che ritorni su questo argomento. Il piccolo segreto che desidero svelare qui è che la parola AMA ha per me anche un altro significato, molto meno importante, assai più banale ed egoistico: racchiude le iniziali del mio nome e cognome, è una specie di firma, dunque. Un mero gioco di parole? Una civetteria? Forse, ma non solo. Il significato che vorrei che i gentili e graditi visitatori che sfogliano gli album del mio sito le attribuissero è questo: la NATURA vista attraverso gli occhi ingenui e semplici, la tecnica imperfetta, gli scarsi mezzi, ma anche la particolare sensibilità e (perchè no?) la genuinità di Alessandro MAgrini.